SPEDIZIONE GRATIS per l'Italia sopra i 14,90€

Lattoferrina e il suo ruolo nella lotta contro l'iperpigmentazione - Agocap Pharma & Beauty

Lattoferrina e il suo ruolo nella lotta contro l'iperpigmentazione

Scritto da: Luca Cappello

|

|

Tempo di lettura 2 min

La lattoferrina è una proteina naturalmente presente in secrezioni corporee come il latte, le lacrime e la saliva. È conosciuta per le sue proprietà anti-infiammatorie, antimicrobiche e antiossidanti. Tra i numerosi benefici, nel nostro articolo Lattoferrina benefici per la pelle: il segreto per una pelle sana e luminosa nelle donne. Scopri come la lattoferrina può trasformare la tua pelle” abbiamo indicato i benefici della lattoferrina per la pelle. In questo articolo trattiamo nel dettaglio il potenziale mostrato dalla lattoferrina nel combattere l'iperpigmentazione. 

Cos’è l’iperpigmentazione

Iniziamo con il definire brevemente cos’è l’iperpigmentazione. L'iperpigmentazione è una comune condizione della pelle caratterizzata da aree scure. Si verifica quando un eccesso di melanina, il pigmento marrone che produce il colore normale della pelle, forma depositi nella pelle. Questo può essere il risultato di vari fattori, tra cui esposizione al sole, cambiamenti ormonali, invecchiamento e infiammazione.

Le proprietà antiossidanti della lattoferrina

La lattoferrina possiede forti proprietà antiossidanti, che giocano un ruolo cruciale nel proteggere la pelle dallo stress ossidativo causato dai radicali liberi. Lo stress ossidativo può innescare la produzione di melanina, portando all'iperpigmentazione. Neutralizzando i radicali liberi, la lattoferrina aiuta a prevenire la sovrapproduzione di melanina e a ridurre l'aspetto di macchie scure e discromie. 

Acquista Adesso

Ricevi il 10% di sconto con il codice: BNV10 sul tuo primo ordine

Gli effetti anti-infiammatori della lattoferrina

L'infiammazione è un altro fattore chiave che contribuisce all'iperpigmentazione. Si parla anche di  iperpigmentazione post-infiammatoria (PIH), che può verificarsi dopo lesioni cutanee o infiammazioni, come ferite, eruzioni cutanee o acne. La lattoferrina ha proprietà anti-infiammatorie che possono aiutare e ridurre l'infiammazione, minimizzando il rischio di PIH e favorendo il processo di guarigione della pelle lesa o acneica.

Regolazione dei livelli di ferro con la lattoferrina

La lattoferrina svolge un ruolo nell'omeostasi del ferro, aiutando a regolarne l'assorbimento, il trasporto e il rilascio nel corpo. Livelli di ferro squilibrati nella pelle possono contribuire all'iperpigmentazione. Mantenendo livelli di ferro adeguati, la lattoferrina aiuta a prevenire lo stress ossidativo indotto dal ferro nella pelle, che può innescare la produzione di melanina.

Miglioramento della riparazione e rigenerazione della pelle

La lattoferrina è anche promotrice della crescita cellulare e della rigenerazione, essenziali per riparare le aree iperpigmentate della pelle. Accelerando il rinnovamento cutaneo, la lattoferrina aiuta a schiarire le macchie scure e a migliorare il tono complessivo della pelle, contribuendo a un incarnato più uniforme e luminoso.

Introdurre la lattoferrina nella routine di skincare

Visto il suo ruolo di contrasto all’iperpigmentazione, introdurre la lattoferrina nella cura della pelle quotidiana può essere un’idea da valutare. La lattoferrina può essere trovata in vari prodotti ad uso topico per la cura della pelle, inclusi creme e sieri. È disponibile anche sotto forma di integratori. Quando si introduce la lattoferrina nella propria routine di skincare, è importante seguire le istruzioni del prodotto e prendere in considerazione la consulenza di un dermatologo, specialmente per prodotti con alte concentrazioni di ingredienti attivi e nel caso di introduzione di un integratore lattoferrina.
Un’alimentazione sana ed equilibrata che contiene latte e derivati, carne e pesce consente comunque un apporto di lattoferina, seppur non è detto sia sempre sufficiente per effetti di contrasto all’iperpigmentazione.


Acquista Adesso

Ricevi il 10% di sconto con il codice: BNV10 sul tuo primo ordine

Altri articoli sullo stesso argomento