Depurativa, antinfiammatoria, digestiva e antidepressiva, controlla la pressione e ci aiuta a rimanere giovani e sani: la curcuma è una spezia che fa bene!

Scientificamente conosciuta come Curcuma Longa, la radice della curcuma è largamente utilizzata in molti Paesi tra i quali l’India, dove ha un ruolo di primo piano da oltre 5.000 anni.

LEGGI ANCHE: Curcuma e Zenzero benefici in un matrimonio virtuoso

Tra le molte proprietà benefiche della curcuma, ne spiccano alcune che interessano nello specifico le donne durante la gravidanza e l’allattamento al seno.

Curcuma in gravidanza e allattamento: benefici

La gravidanza è un momento molto particolare della vita della donna e richiede grande attenzione e sensibilità.
Durante questo periodo, la futura mamma è particolarmente esposta a infezioni ed a problematiche fisiche di varia natura.

È fondamentale che durante questa fase della vita venga seguita una dieta sana ed equilibrata, monitorando costantemente tutto ciò che si assume, sia nella tipologia di cibo che per quanto riguarda il dosaggio.

Soprattutto in gravidanza, è sempre preferibile ed opportuno chiedere un parere al proprio medico di fiducia prima di assumere qualsiasi sostanza anche perché eventuali effetti collaterali avranno ripercussioni non solo sulla salute della donna, ma anche su quella del bambino.

Per quanto riguarda la curcuma, non vi è la certezza che il suo utilizzo comporti degli effetti collaterali.

Pertanto se il medico ha dato il via libera al suo utilizzo, può essere di grande aiuto per:
– per combattere la nausea;
– per alleviare i dolori;
– come coadiuvante della digestione;
– può anche aiutare a contrastare le infiammazioni, soprattutto se viene affiancata allo zenzero.

Inoltre, se avete l’approvazione del medico e potete farlo, sappiate che utilizzare piccole quantità di curcuma può essere d’aiuto durante l’allattamento perché:
– aiuta a ridurre il rischio di mastite, poiché riduce l’infiammazione;
– funziona come un anti-depressivo: la curcuma migliora la funzione cerebrale, migliora i livelli di memoria e la produzione di dopamina;
– viene utilizzata come galattagogo: infatti, la curcuma è ampiamente usata in India poiché si ritiene che aumenti la produzione di latte materno grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti (anche se questa proprietà non è stata provata scientificamente);
– infine, favorisce la digestione e migliora la circolazione sanguigna

curcuma in gravidanza

Curcuma in gravidanza: controindicazioni

Il Medical Center dell’Università del Maryland afferma che l’utilizzo di curcuma produce diversi benefici per la salute.
Indica però alcune situazioni nelle quali è opportuno prestare attenzione alla sua assunzione ed in questo contesto cita espressamente le donne in gravidanza o in allattamento.

Inoltre uno studio scientifico sulla curcumina (principio attivo della curcuma) ha dimostrato che l’utilizzo eccessivo di curcuma non incide direttamente sulla salute del neonato (per lo meno per due generazioni).

L’unica controindicazione individuata evidenzia un lieve calo nel loro peso, ritenuta tuttavia poco significativa. La ricerca è stata pubblicata su PubMed, banca dati biomedica americana con circa 15 milioni di articoli scientifici.

Questo tuttavia non significa che assumere curcuma in dosi eccessiva escluda ogni potenziale controindicazione per il feto anche perché questo studio, per quanto valido, è stato realizzato sui topi, il cui genoma è parzialmente sovrapponibile a quello umano.

Bisogna sempre ricordare che la curcuma in gravidanza va assunta con molta cautela e dietro parere medico: dosi eccessive potrebbero causare tra l’altro disordini gastrici e bruciori di stomaco.

Se sei in dolce attesa o stai allattando, puoi ricavare tanti benefici da una sostanza naturale e preziosa come la curcuma.

In ogni caso, è necessario rivolgersi sempre al proprio medico di fiducia prima di assumere la curcuma, anche come spezia, e questo vale soprattutto in momenti della vita delicati come la gravidanza e l’allattamento.

Curcuma e Piperina Plus 95% con estratto di Zenzero e Boswellia

curcuma compresse curcumaid

PROVA CURCUMAID

Nuovo su
Agocap?
Ricevi un CODICE SCONTO
del 10% sul primo ordine
VOGLIO LO SCONTO!
i tuoi dati saranno al sicuro!
close-link